Michele Lostia

Michele Lostia

Michele Lostia artista pittore e scultore anno 1964, nato a Roma.
Michele Lostia, ha osservato e  nella sua adolescenza artisti come , Burri, Tano Festa, Kunellis,  Paladino, Clemente, ma contemporaneamente Richard Serra,  Dan Flavin, Donald Judd, James Turrel.
Michele Lostia ha lavorato con materiali diversi, cominciando con il rame e lo zinco, ossidati per marcare il passaggio del tempo soffermandosi su un concetto di equilibrio che i materiali e le forme adottano nella loro trasformazione quotidiana.
Ha lavorato con il piombo e con il ferro, passando attraverso materiali plastici, plexiglass e pvc.
Ha trasmesso ai materiali il trascorrere delle epoche e la loro evoluzione, per arrivare anni dopo all’ utilizzo della luce e dell’ alluminio aeronautico e verso un concetto di minimalismo dinamico spaziale.

Michele Lostia inizia la sua carriera artistica con una mostra personale nella importante Galleria Ca’ d’Oro a Roma nel 1996 Con la mostra “Equilibri”, esporrà poi in molte gallerie e spazi pubblici tra i quali  la la galleria San Giorgio a Napoli 2000, la Galleria galleria Politeama di Napoli 2001, Galleria Art Process di Parigi 2002,  Il palazzo della Provincia di Roma 2006, Il complesso Monumentale del Vittoriano a Roma 2006 ,Politecnico di Milano2006,  la Bait Muzna Gallery, Muscat Oman 2006, la galleria Il cortile Roma 2006, Nel 2007 una mostra personale nella Galleria Pio Monti a Roma dal titolo “ dinamo Spaziale”  curata da Achille Bonito Oliva, comincerà un lavoro “dinamo spaziale” legato al mondo della luce e del volo. Presso l’Electronic Art Cafè, Piazza Farnese Roma espone diverse volte  a cura di Achille Bonito Oliva e Umberto Scrocca, ha esposto al Salwa Al Sabah Hall Kuwait City Kuwait 2009 “Spacial Dinamics” a cura di Achille Bonito Oliva, ha esposto presso  la galleria Ninni Esposito di Bari a cura di Achille Bonito Oliva 2009 e in altre mostre come al Museo MAN di Nuoro “In the Middle” 2010 e con la proiezione del suo Video “Spacial Dinamics” al Palazzo Reale di Milano nella mostra Stone City 2012 a cura di Umberto Scrocca

I suoi lavori sono stati venduti all’ asta presso la casa d’aste Art Curial a Parigi, e Phillips a Londra e sono presenti in diverse collezioni private presso la Regione Sardegna.

Artista aggiornato il 27 Aprile 2022 - 2:44

Mailing List