Claudia Pecoraro

Claudia Pecoraro

Claudia Pecoraro è progettista culturale, curatrice e ricercatrice in museologia, esperta di esperta di inclusione, partecipazione e attivazione della cittadinanza.

Dal 2016 è stata responsabile della valorizzazione di musei, archivi e biblioteche per l’Assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili della Regione Lazio, per cui si è occupata anche di promozione della lettura e arte contemporanea. Dal 2018 è stata parte dello staff curatoriale del MACRO Museo d’Arte Contemporanea di Roma, per il progetto MACRO Asilo, e dal 2021 è Assistant Director del Museo delle periferie (Azienda Speciale Palaexpo). Dal 2020 è docente allo IED Istituto Europeo di Design, dove insegna Video design per i musei per il Diploma Accademico di Primo Livello in Nuove tecnologie dell'arte. 

Ha collaborato a ricerche e attività del CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche dedicate alle migrazioni. Ha curato mostre per gallerie e musei, tra cui il Museo di Roma-Palazzo Braschi, il Museo Umberto Mastroianni di Marino, il Museo Archeologico Salinas di Palermo, Rua Red - South Dublin Arts Centre di Dublino.

Durante il lockdown ha dato vita, insieme all’artista Laura Mega, a LAZZARO_art doesn’t sleep, una mostra di artisti internazionali proiettata dai cittadini sulle facciate dei palazzi delle città del mondo.

Critico aggiornato il 15 Giugno 2022 - 15:21

Mailing List